News

2019-20 4 Giornata

Pubblicato:
Categoria: NEWS

Romagnano Sesia, 10 Novembre 2019

Serie A2 Nazionale Gir. A

ASD MARCOZZI CAGLIARI BLU (Tomasi, Oyetayo, Kuznetsov) - ASD TT ROMAGNANO (Deleraico, Kalem, Perri): 4 - 0

TROPPO FORTI!

Per la prima volta nella storia il TT Romagnano atterra in terra Sarda ad affrontare una tra le più forti squadre di questo campionato. Vestono la casacca Sarda l'ex N. 1 d'Italia, Tomasi, ora 24, il Russo Nazionalizzato Kuznetsov e il Nigeriano Oyetayo entrambi circa 30 d'Italia e per i Valsesiani c'è poca da fare. Non ci si aspettava un risultato diverso ma i Ns ragazzi hanno avuto modo di vedere il gioco di un livello superiore e di imparare sempre qualcosa sia tecnicamente che tatticamente da questi professionisti. Su 4 incontri disputati solo Mertens Roby Perri e Ibramovich Deleraico portano a casa un set per ciascuno sul Nigeriano che ha una tecnica di gioco molto particolare e ostico per gli altri incontri poco da dire, troppo forti. Non sono queste le partite dove i Ns ragazzi possono fare punti, ma sicuramente ci aspettiamo un riscatto, dal prossimo incontro sabato 24 Novembre a Romagnano contro il TT Milano, l'altro fanalino di coda insieme a noi in questo girone, pieno di giocatori molto molto forti. FORZA RAGA

Serie C1 Nazionale Gir. C

ASD TT ROMAGNANO B (Rossati, Bonetti, Cuzzoni, Vianello)  –  GS TT VERCELLI (Corallino, Mazzeri, Grigatti)  :  5-4

VITTORIA DI CARATTERE!

Dopo la prima vittoria ottenuta contro il Vigevano 4 settimane fa, sabato abbiamo affrontato una delle squadre con cui ci giocheremo la salvezza: il Vercelli degli esperti Corallino e Mazzeri e del giovane e forte Grigatti. Consapevoli dell’importanza della posta in palio, abbiamo schierato la miglior formazione possibile: Bonetti, punta di diamante della squadra; l’esperto Cuzzoni, sceso in campo nonostante l’infortunio alla schiena; Rossati, allenato e determinato a cogliere punti pesanti, in panchina capitan Vianello a guidare e sostenere la squadra. Dopo 4 ore e un quarto di battaglia, con molte partite risolte alla bella, portiamo a casa un meritato e fondamentale successo per 5-4, con 2 vittorie di Bonetti su Mazzeri e Corallino, 2 puntoni di Rossati su Grigatti e Mazzeri e la vittoria dell’acciaccato Cuzzoni su Mazzeri. Con la consapevolezza della forza e compattezza della nostra squadra, prepariamo al meglio la prossima trasferta di sabato 23 novembre nella tana della capolista Arese.

Serie D1 Gir.A

ASD TT NOVARA  (Cagliero, Bossolino, Borsa, Sabirov) - ASD TT ROMAGNANO (Bellan, Dalla Rovere, Cesario, Valentini)    1 – 5

AVANTI TUTTA

Quarta vittoria consecutiva per la nostra formazione di D1, che sconfigge nettamente il TT Novara in meno di due ore di gioco. I nostri schierano il rientrante Bellan, i confermatissimi Dalla Rovere e Cesario e Valentini pronto a subentrare dalla panchina. I nostri partono forte e si portano rapidamente sul 4 a 0, con due punti di Dalla Rovere (su Bossolino e Cagliero), uno di Bellan su Cagliero e uno di Cesario sull’ex Diego Borsa. A questo punto entrano le riserve: il forte Ucraino Sabirov batte Valentini nella partita più equilibrata della serata. Cesario chiude poi l’incontro mettendo a segno il quinto e decisivo punto contro Bossolino.Con questa vittoria la nostra squadra mantiene la testa solitaria della classifica. Tra due settimane si torna a giocare: scontro diretto tra le mura amiche di Romagnano con il TT San Salvatore, attualmente secondo in classifica.

Serie D3 Gir. A

A.P.D.G.S. SPLENDOR (Casanova, Fornasiero, Marangone) – ASD TT ROMAGNANO (Cavallazzi, Filiberti C.,Mussa G., Mussa M.) 5-1

CAMPO MINATO!

Trasferta impegnativa per i nostri portacolori, siamo a Cossato per la 4 giornata di campionato. La squadra locale formata da giovani come la nostra  non vuole regalare niente, fin da subito ci mettono in difficoltà.       I nostri hanno provato a reagire ma questa volta la formazione locale è stata più brava di noi. Mai mollare andrà meglio la prossima volta, i nostri faranno tesoro di questa sconfitta e proveranno a migliorare già dalla prossima gara.Per la cronaca 1 punto Mussa G.

 

Correlati
26 Ott 2017 - NEWS

1 Gran Prix - Novara