News

2019-20 6 Giornata

Pubblicato:
Categoria: NEWS

Romagnano Sesia, 01 dicembre 2019

Serie A2 Nazionale Gir. A

ASD TT ROMAGNANO (Deleraico, Kalem, Perri) - TT. REGGIO EMILIA FERVAL (Crotti, Seretti, Ziliani): 1 - 4

LA CAPOLISTA E' LA CAPOLISTA!

Ne eravamo tutti consapevoli che l'incontro di oggi era da Mission Impossible, la capolista, che non ha ancora mai perso un incontro del campionato di A2, ci viene a trovare con un rosa di altissimo livello (Seretti n.15, Crotti n. 20 e Ferrini n. 49 d'Italia). I ns Moschettieri però si sono messi in gioco alla grande e con un pizzico di fortuna in più si poteva sperare in un pareggio. La cronaca, parte Ibraimovic Deleraico che ha poco da fare contro il fortissimo mancino Emilano Crotti e cede 3 a 0. Anche Cassius Clay Amine ci prova ma cede contro il forte Seretti 3 a 0. È il turno di Roby Mertens Perri che sotto 2 set a zero contro Ziliani rimonta alla grande, ma fine cede alla bella per 12 a 10; un vero peccato perché subito dopo il ns Ibraimovic che entra nel vivo di questo campionato, rompe il ghiaccio e batte il numero 1 Emilano Seretti per 3 a 1 sfoggiando un gioco concreto, decisivo con il suo forte rovescio e con molta concentrazione. The man of the day! Grande! Con tale prestazione ha dimostrato il suo talento e sicuramente sarà molto utile per Lui e per la squadra nei prossimi incontri. Sul 3 a 1 per gli ospiti si affrontano Roby Perri e il mancino Crotti. Poco da fare per Roby che cede 3-0 siglando così il punto della vittoria per la capolista... Visto però l'andamento dell'incontro un po' di "rododendro" lo abbiamo perché se l'incontro tra Roby Mertens Perri e Ziliani girava a ns favore e il colpaccio messo a segno da Ibramovich su Seretti c'era la possibilità di lottare per un pareggio, ma la capolista non è lì per caso... quindi va bene così e guardiamo l'aspetto positivo per il gioco espresso da i ns moschettieri, guardiamo avanti e prepariamoci per il prossimo ed ultimo incontro del girone di andata, sabato prossimo a Carrara con la voglia e mezzi per fare bene.

Serie C1 Nazionale Gir. C

ASD TT ROMAGNANO A (Guidi, Rondi, Paracchini) - TT VIGEVANO (Di Pierro, Gusberti, Casini): 5 -3

PUNTI IMPORTANTI

Il TT ROMAGNANO A sigla un’altra importante vittoria in casa, mantenendo l’imbattibilità interna per il girone di andata che si chiuderà settimana prossima a Vercelli. I Valsesiani superano 5-3 il TT Vigevano privo di due giocatori e con una formazione rimaneggiata, non una splendida prova dei valsesiani che ciò nonostante fanno bottino pieno e portano a casa due punti assicurandosi il secondo posto in classifica. Trascinatore del match è il Calamaro Andrea Guidi che sigla una bella tripletta di forza e tecnica, si dimostra superiore agli avversari e un grande spolvero. Gli altri due punti arrivano da Rondi, che dopo la sconfitta con Gusberti vince con Casini e Di Pierro, non la sua miglior prova ma le vittorie sono la cosa più importante e in questo anno di ritorno ai campionati nazionali si sta rivelando un giocatore affidabile e con oltre il 50% di vittorie. Questo rendimento che invece tarda ad arrivare per Paracchini che viene sconfitto da Casini e Gusberti, un anno difficile per lui ma che speriamo possa migliorare nel girone di ritorno.

Serie C1 Nazionale Gir. C

GSTT SAN SALVATORE (Bianco, Pero, Calabrese) - ASD TT ROMAGNANO B (Pelosi, Cuzzoni, Vianello): 5-1.

LA LEGGE DEL PIU’ FORTE

Dopo la terza vittoria ottenuta contro l’Arese una settimana fa, sabato abbiamo affrontato una delle squadre meglio attrezzate del campionato, probabile promossa in B2: il San Salvatore dell’ex nazionale Pero, che schierava anche il bravo e miglioratissimo difensore Calabrese e l’ostico e solido Bianco. Noi abbiamo messo in campo l’esperto Cuzzoni, il giovane Pelosi e capitan Vianello. Dopo poco più di 2 ore di partita, incassiamo la prevedibile sconfitta per 5-1, con punto diCuzzoni su Bianco: troppo ampio e netto il divario tecnico tra le due squadre. Unica nota lieta il primo set perso da Pero in tutto il campionato per mano del nostro super Mario Cuzzoni in una partita dal sapore “amarcord”. Ci prepariamo ora per lo spareggio salvezza dell’ultima d’andata di sabato 7 dicembre in casa contro il Biella del rumeno Panaite e dei suoi ragazzi.

Serie D1 Gir A

APD GS SPLENDOR COSSATO (Fazzari, Pegoraro, Casanova Borca) - ASD TT ROMAGNANO (Cesario, Valentini, Dalla Rovere):  1 – 5

AVANTI TUTTA!

Altra bella vittoria in trasferta per la D1 sul temibile campo di Cossato. I nostri, privi di Bellan e Bonfioli, ripropongono la formazione delle prime due giornate di campionato: Cesario, Valentini e Dalla Rovere. Il tabellino recita 5 a 1, ma anche stavolta le difficoltà non sono mancate. Fabio Dalla Rovere conferma la sua imbattibilità e mette a segno con autorità due punti, ilprimo su Casanova Borca e il secondo su Fazzari. Daniele Cesario è messo a dura prova prima da Fazzari, poi da Pegoraro, ma esce alla distanza e realizza anche lui una bella doppietta. Carlo Valentini cede a Pegoraro (punto della bandiera per i padroni di casa), poi dopo una lunga e sudata partita si impone su Casanova Borca, siglando così il 5 a 1 finale. Prossimo   appuntamento   già   la   prossima   settimana   a   Romagnano   contro   il   Baveno, avversario assolutamente da non sottovalutare.

 

 

 

Correlati
31 Mag 2017 - NEWS

DI PODIO IN PODIO!!

6 Nov 2016 - NEWS

3 giornata di campionato