News

Giornata 14 di campionato

Pubblicato:
Categoria: NEWS

 

Romagnano, 12 Maggio 2019

B1 Nazionale Gir. A

A.S.D.TT. ROMAGNANO (Guidi, Bonetti, Perri) - TT ACSI PISA (Taccini, Fara, Zuanigh): 5 - 2

SECONDI A NESSUNO!

Ultima di campionato e la missione da compiere, per mantenere il secondo posto in classifica, era vincere sul TT Pisa nonostante l'assenza di Cassius Clay Amine impegnato nel torneo internazionale Paralimpico a Lasko in Slovenia dove si aggiudica una medaglia d'argento. GRANDE! Lo rimpiazza Guidi Andrea che fa così l'esordio nella categoria con l'obiettivo di fare almeno un punto. Il Pisa viene a Romagnano senza problemi di classifica ed inoltre ci facilita il compito schierando un giocatore di C1 rendendoci così più facile il nostro percorso. I punti; tripletta di Roby Perri su Fara Pietro su Taccini e sul loro numero 1 Zuanigh ritrovando cosi il suo gioco di attacco e precisione, Bonetz Elia Bonetti cede a Zuanigh ma fa il suo punto su Taccini e anche Guidi Andrea fa il suo dovere vincendo su Fara Pietro bene per 3 a 1 e cede poi contro il forte Zuanigh. Bravi tutti adesso si valuterà in società l'eventuale richiesta di ripescaggio in A2 data la posizione di classifica e la voglia dei ns moschettieri di rimettersi in gioco.

B2 Nazionale Gir. C

A.S.D.TT. ROMAGNANO (Cuzzoni, Bonfioli, G.M. Paracchini) - TENNIS TAVOLO TORINOB (Vallino, Giai, Xu Fang): 2 - 5

SENZA STORIA!

Ultimo incontro di campionato dove l'ormai il già retrocesso TT Romagnano ospita la capolista e neo promossa in B1 TT Torino B. Poco da dire se non l'esordio del Presidente del Romagnano, ormai molto più allenato a movimentare scartoffie che non palline, a coprire l'assenza del titolare Guidi Andrea impegnato in B1 dove fa la sua presenza e niente altro...  Il Torino chiude l'incontro in 2 ore con un 5-2 a loro favore. Un punto a testa per i Valesesiani per Mario Cuzzoni e Bonfili entrambi su Giai. Cuzzoni cede al fortissimo Xu Fang giocando molto bene ma l'esperienza del cinese ha la meglio per 3 a 1; il resto dell'incontro una passeggiata per la capolista in Valsesia.

C2 gir. A

ASD TT NOVARA (Bassolino, Sabirov, Borsa) - A.S.D.TT. ROMAGNANO (G. Rondi, M. Rondi, Pelosi): 2 – 5

12 SU 12

Il Romagnano in formazione inedita da fine stagione batte il Novara e chiude il campionato imbattuto. Simpatico il fatto di ritrovare in formazione insieme Rondi papà e Rondi figlio dopo 9 anni che non giocavamo insieme. Il bello di questo sport, passato e presente insieme con Pelosi il futuro del Romagnano !!!APPUNTAMENTO X TUTTI I TIFOSI A GIUGNO A BIELLA X I CONCENTRAMENTI CHE DECIDERANNO LA PROMOZIONE IN C1 !!!

Serie D1 A Gir. C

ASD TT ROMAGNANO A (Cavallazzi, Schroffernecher, Sacchi) – TT. OSSOLA 2000 (De Luca, Macedone, Pedroli); 2 - 5

THE WINNER IS?

L’ultima partita di campionato si gioca in casa contro la quarta in classifica TT. Ossola 2000. Le note importanti di questa serata sono: Cavallazzi contro De Luca, anche se il primo set va a favore dell’avversario, già da subito si vede che Cavallazzi è in forma, concentrato e con il bottone in modalità macchina da guerra ON. Il primo set lo cede a De Luca, ma solo per prendere tempo e studiare al meglio l’avversario così da poterlo poi neutralizzare negli altri 3 set successivi, dove ad ogni top dell’avversario, lui risponde con block poderosi e top violenti! Marco Terminator Cavallazzi porta a casa così la sua prima vittoria in campionato e lo fa con grande stile. Schroffernecher gioca subito un primo set degno di nota contro Macedone portando a casa il primo set a suo favore, per poi cedere negli altri 3 successivi con set abbastanza tirati (11-8, 11-4, 11-8) al buon gioco di Mauro. Sacchi perde per 3 a 0 contro Pedroli, vince per 3 a 0 contro De Luca per poi perdere 3 a 0 contro Macedone. Questo fa capire che bisogna allenarsi ancora più duramente sulle basi. Grazie a tutta la mia squadra che ha giocato con impegno e determinazione per tutto il campionato.

Serie D1 Gir. A

ASD TT ROMAGNANO (Bellan, Valentini, Cesario, Ceron) – A.P.D. G.S SPLENDOR (Fazzari, Casanova, Pegoraro) = 5 -3

TITOLI DI CODA

Cala il sipario sulla D1 2018/2019, secondo posto strameritato e forse un po’ strettino. Senza voler girare il coltello nella piaga, se ci fossimo organizzati meglio, facendo un turnover oculato, staremmo parlando di una promozione in C2 Pelosi e Bellan si attestano nelle prime due posizioni nelle migliori percentuali di positività individuali del girone e calcolando che l’unica partita persa della capolista Sisport è stata per mano del terzetto base del Romagnano (oltre ai due citati aggiungete Cesario), questi dati inopinabili danno la giusta portata e misura del rammarico. Ultimo incontro, passerella finale, Cossato salvo, noi con piazza d’onore già matematica. Capitan Valentini torna titolare, assieme a lui “il forte Bellan” e 015 Cesario. In panca e alla padellaccia Callaghan Ceron Della serie a nessuno, ma proprio a nessuno, piace perdere, i Cossatesi si presentano sornioni e un po’ dimessi, solo apparenze, ci faranno sudare le classiche sette camicie! Bellan deve inserire il solito pilota automatico formato serie C per avere la meglio di Ricky Cunningham Pegoraro, Deschamps Fazzari e Casanova Borca Valero. Idem per il sempre bravo 015 Cesario, a volte si sottovaluta, ma è stato il numero tre più forte del girone, ieri conferma il trend su Fazzari e Pegoraro. Capitan Carletto, resta a zero, non era la sua partita, i Cossatesi con le gommacce ci sanno fare! Arrivederci quindi a tutti gli amici lettori e tifosi, Buona Estate!

D3 Gir3 Gir B

ASD TT ROMAGNANO (Rabaglio, G. Mussa, L. Cavallazzi) - ASD TT GREEN TRINO PALAZZOLO (Biletta, Bini, Bergamini): 5 -3

PRIMA VITTORIA BEN MERITATA!

Abbiamo preso parte a tale campionato con la voglia di far giocare le nuove generazioni in modo da fargli vivere le prime esperienze di campionato e continuare così il percorso di crescita per il loro futuro pongistico Sabato contro il TT Trino anche loro come noi abbiamo assistito ad un incontro di livello reale di D3 utile per tutti partecipanti. Lo sapevamo che prima o poi sarebbero arrivati i primi 2 punti in campionato. Squadra giovane alle prima esperienza in questo campionato ma con tanta voglia di emergere. Oggi è stata una grande giornata, ricca di soddisfazioni per i nostri giovani portacolori Sofia 2 partite vinte Leonardo 1 partita vinta Gabriele 2 partite vinte, che come leoni hanno combattuto per ottenere prestazioni degne lode con partite avvincenti di alto livello tecnico contro la formazione del Trino. Arrivederci a tutti alla prossima stagione e SEMPRE FORZA ROMAGNANO. Grazie a tutta la società che con il suo impegno rende il Tennis Tavolo visibile ed accessibile a chiunque. Un Grazie Enorme al nostro Presidente Gian Mario Paracchini che con la sua costante passione e grande cuore rende grandissimo il TT Romagnano.

 

Correlati
23 Lug 2019 - NEWS

Ancora A2!!